Crea sito

La pillola del mattino: il mio primo mese di psicoterapia

Buongiorno a tutti,

stamani non vi porterò qualche pillola legata alla salute o a consigli da seguire per cercare di stare meglio, stamani voglio condividere con voi una delle scelte più belle che abbia fatto nella mia vita: iniziare un percorso psicoanalitico/psicoterapeutico.

Chi mi conosce e viene a sapere che ho preso questa decisione si stupisce perché ho un carattere molto estroverso, sono quasi sempre serena, molto “fumina” come si dice a Prato, ma in sostanza non ho nulla che possa far pensare che abbia dei problemi psicologici da risolvere.

In effetti, come dico sempre, non ho grosse problematiche, ma ci sono dei giorni che sto male e che vorrei star bene senza riuscirci, allora mi son chiesta: perché non stare meglio?

Grazie al consiglio di uno psichiatra di cui mi fido tantissimo, sono stata indirizzata da una bravissima psicologa che non solo mi fa sentire a mio agio, ma mi spiega quello che avviene nella mia mente e come quelle emozioni si sprigionano improvvisamente facendomi male e poi solo poi perché questo avviene.

Non so se sarà un percorso lungo, un percorso breve, posso solo dire che sto meglio e che sento la mia vita volgere al meglio.

Parlando con i miei pazienti ho riscontrato reazioni diverse, chi non crede a queste cose, chi si sente come violentato da un professionista che invade la propria intimità, chi non se la sente perché “non è pazzo”, ma quando dico “anch’io vado in analisi”: allora vedo un piccolo barlume di speranza negli occhi di chi diffida.

Io spero che questa mia testimonizanza possa farvi riflettere sull’importanza di un buon equilibrio psichico, che a volte piccoli problemi o sensazioni spiacevoli possono essere risolte con un piccolo aiuto e prendendo coscienza di quello che si è e che siamo diventati.

Questo è volersi bene, questo è ciò di cui davvero tutti abbiamo bisogno!

Buona giornata a tutti e se avete curiosità oppure domande al riguardo non esistate sarò felice di consividere con vuoi questa bellissima esperienza.

Lascia un commento